L’ex Mr. Bean ritorna in tv e al cinema dopo una pausa di qualche anno a seguito di un grave incidente automobilistico. È stato il comico più famoso degli anni Novanta, il personaggio tutto smorfie e tic che dava il titolo alla celebre sit-com inglese. Oggi Rowan Atkinson ha cambiato decisamente genere personificando Jules Maigret, l’investigatore riflessivo e metodico dei libri di Georges Simenon, l’opposto insomma del suo alter ego comico.

atkinson-1La prima stagione della serie televisiva “Maigret” è composta da quattro episodi dalla durata di 90 minuti circa. Di cosa tratta? Nella “Trappola di Maigret” il protagonista sente la pressione dell’opinione pubblica perché non riesce a fermare un killer che ha già ucciso cinque donne a Montmartre; nel “Morto di Maigret” riceve invece diverse telefonate da un uomo che chiede il suo aiuto poiché inseguito da qualcuno che vuole ucciderlo. Ma la notte stessa viene ritrovato il cadavere. In “ Il crocevia delle tre vedove” indagando sul ritrovamento di un cadavere nella rimessa di una misteriosa coppia di fratelli, Maigret scopre un illecito traffico di diamanti che collega Parigi ad Anversa; mentre nell’ultimo episodio “Maigret al Picratt’s” una giovanissima spogliarellista di un infimo locale, si reca a notte fonda ad un commissariato per informare di avere sentito due uomini complottare per uccidere una non ben precisata “contessa” che verrà in seguito realmente trovata senza vita. La serie è reperibile sul canale 139 di Sky (LaEffe) e in ondemand sempre sulla piattaforma.
In seguito al successo ottenuto dal primo episodio, la serie è stata confermata per una seconda stagione.
Ma Atkinson non si ferma alla televisione e torna al cinema con “Johnny English 3”. Qui l’attore tenterà di riportare in vita la saga inaugurata nel 2003 da Neal Purvis e Robert Wade, gli sceneggiatori di “Casino royale” e “Skyfall”. I capitoli precedenti hanno riscontrato un buon successo, ma i produttori hanno preferito far passare nuovamente qualche anno prima di rimettere mano al personaggio. L’uscita nelle sale è prevista per l’autunno, nel frattempo godetevi l’Atkinson televisivo.

Gisa Maiello

 

A proposito dell'autore

La redazione di MCT Master in Cinema e Televisione cura la pubblicazione e la correzione di ogni articolo scritto dai nostri stagisti per la testata online.

Post correlati