Il 4 luglio, in occasione della festa dell’indipendenza degli Stati Uniti d’America, la nuova serie originale di Netflix “Ozark” celebra gli States con un nuovo teaser che torna a ricordarne la data di debutto e le tematiche cupe e drammatiche ispirate al sogno americano. Disponibile in streaming dal 21 luglio, Ozark segue Jason Bateman (Come ammazzare il capo… e vivere felici, Una spia e mezzo), anche regista e produttore esecutivo, nei panni di un consulente finanziario di Chicago che ricicla denaro sporco per uno dei più grandi cartelli della droga messicani. Quando le cose iniziano a mettersi male, Marty trascina la sua famiglia in una piccola e semplice cittadina del Missouri ma, mentre lottano per adeguarsi al nuovo stile di vita rurale, i Byrde dovranno vedersela anche con il crimine locale, un agente dell’FBI ficcanaso e i guai di Chicago che stanno cercando disperatamente di lasciarsi alle spalle.

 

di Luigi Iodice

A proposito dell'autore

La redazione di MCT Master in Cinema e Televisione cura la pubblicazione e la correzione di ogni articolo scritto dai nostri stagisti per la testata online.

Post correlati