Fan “a lutto” per l’improvvisa morte di Salvatore Conte(Marco Palvetti) nella seconda stagione di Gomorra, in onda su Sky Atlantic ogni martedì alle 21.  I numerosi follower di Palvetti hanno infatti manifestato il proprio dispiacere e disappunto scrivendo numerosi messaggi sulle sue pagine social dedicate all’attore partenopeo,  ai quali quest’ultimo non è rimasto indifferente ed ha risposto così:
“Leggo e rileggo i vostri commenti, messaggi, notizie - ha scritto – tutto questo conferma il vostro calore e la vostra voglia di scegliere ciò che per voi vale, in ogni caso. E non vi nascondo che questo mi ha emozionato non poco. Alla base del mio approccio al lavoro c’è sempre un profondo rispetto per tutte le maestranze che partecipano alla lavorazione di un progetto. Il lavoro dell’Attore funziona così (almeno per me!): tra le mani hai una scrittura, una sceneggiatura, un copione e tu cerchi di sublimare questo materiale e di dar vita a quel mondo, a quella storia. Ecco. Questo lo scrivo anche per sottolineare il fatto che non ho avuto nessun problema con nessuno, come invece ho letto tra le supposizioni circa la mia uscita dalla serie. Mi preme fermare sul nascere queste dicerie. Amo il mio lavoro e rispetto le persone con cui lavoro, così come sono al corrente della stima che tutti gli addetti ai lavori hanno nei miei confronti”. Poi aggiunge: “Sono state evidentemente scelte produttive e di scrittura. E non mi pongo il problema, poiché ripeto il mio lavoro è un altro. E io amo il mio lavoro! Il passato è passato e ha, a quanto pare, anche un nome che resterà nei nostri cuori e nei nostri occhi; il futuro ha le sembianze del pubblico magnifico che siete e che cercherò sempre di sorprendere e di emozione. Qualità, sempre e per sempre”.
A questo punto la domanda è: come evolverà la trama  della serie senza una delle figure chiave della serie? una cosa è certa sarà difficile per i tantissimi ammiratori di Salvatore Conte guardare le prossime puntate consapevoli che il proprio beniamino non ne farà più parte.

 

A proposito dell'autore

Napoletana doc classe '87, fin da piccola appassionata di teatro e cinema consegue, con lode, la laurea specialistica in Imprenditoria e creatività per cinema, teatro e televisione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Dal 2012 collabora con il quotidiano il Roma e nel 2015 diventa giornalista pubblicista. Dal 2013 lavora come addetta stampa e addetta alla promozione per numerosi festival tra cui: Ischia Film Festival, Napoli Teatro Festival Italia e Festival del cinema dei diritti umani. Dal 2015 è inoltre responsabile dell'ufficio stampa del Nuovo Teatro Sancarluccio di Napoli e coordinatrice di redazione del sito del Master di cinema e televisione dell'Università Suor Orsola Benincasa.

Post correlati