Da lupo di Wall Street a investigatore di Wolfsburg: Leonardo di Caprio deciso a portare sul grande schermo lo scandalo Volkswagen.

A fare uscire la notizia il quotidiano Hollywood reporter da cui si evince che la Paramount Pictures e l’Appian Way, casa di produzione di proprietà dello stesso attore e di Jennifer Davisson, avrebbero acquistato i diritti del libro che Jack Ewing, giornalista del New York Times, sta elaborando sull’attuale dieselgate.

Poter fare questo film  avrebbe un valore aggiunto per Di Caprio che da sempre, sovvenzionando diverse associazioni e organizzazioni “green protection”, si batte per la tutela dell’ambiente.

A proposito dell'autore

La redazione di MCT Master in Cinema e Televisione cura la pubblicazione e la correzione di ogni articolo scritto dai nostri stagisti per la testata online.

Post correlati