euforia 1

Valeria Golino, saggia “Euforia”

Valeria Golino è a Napoli per presentare “Euforia”, il film con cui torna alla regia a cinque anni di distanza dal suo film d’esordio “Miele”. Il nuovo lavoro racconta la storia di due fratelli, Matteo e Ettore...
Amos Gitai 2

Gitai: “Il cinema aiuta a pensare”

Il maestro israeliano Amos Gitai ha presentato nella rassegna “Venezia a Napoli” i suoi lavori più recenti, visti apunto a settembre in Laguna alla Mostra del Cinema: “A letter to a friend in Gaza” e “A tramway...
WLC_Canova_27042018

Loro 2: l’irruzione della vita vera

Un venditore, forse poco più. Magari un truffatore. Certo non un buon marito o un imprenditore indefesso. Non un buon capo di governo. Il Berlusconi di Sorrentino, trasformista e grottesco, è l’inganno, il nasc...
IMG_6702

Loro: la macchina del potere gira a vuoto

Il Potere non è nel Palazzo. E’ ovunque. Un po’ come il Berlusconi di “Loro”, il nuovo film di Paolo Sorrentino, la cui prima parte “Loro 1” è uscita in sala il 24 aprile. Il potere è spettrale, onnipresente e ...
unnamed-4

Molly’s game, gioco molto pericoloso

“Molly’s game” è diretto da Aaron Sorkin (il celebre sceneggiatore di “The Social Network” e “Steve Jobs”) è una lezione di scrittura impeccabile e precisa, che non lascia nulla al caso. I fili si diramano senz...
Maria maddalena

“Maria Maddalena”, una storia di estasi

La storia del cinema è sempre stata, fin dalle sue origini, legata alla rappresentazione sacra e ai Vangeli: “Maria Maddalena” di Garth Davis (già regista di “Lion – La strada verso casa”) è una nuova riscrittu...