È a dicembre che arriverà nelle sale italiane l’attesissimo nuovo adattamento del romanzo scritto nel 1941 da Agatha Christie. Questa volta il commissario Poirot sarà interpretato dalla gloria del cinema e del teatro inglese Kenneth Branagh, anche regista del film. Poirot si trova sul Simplon Orient Express, in partenza da Istanbul verso Calais, in compagnia di tredici sconosciuti, quando il losco uomo d’affari Samuel Edward Ratchet (Johnny Depp in un ruolo atipico) viene ucciso nella sua cabina. Per giunta una violenta tempesta di neve tiene il treno fermo sui binari jugoslavi per parecchie ore. È qui che comincia l’indagine di Poirot. Il bello è che ognuno dei passeggeri aveva un motivo per uccidere Ratchet.

Maria Rosaria Palmieri

A proposito dell'autore

La redazione di MCT Master in Cinema e Televisione cura la pubblicazione e la correzione di ogni articolo scritto dai nostri stagisti per la testata online.

Post correlati